È disponibile su Disney+ e per l’acquisto sulle piattaforme digitali Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure del Maestro delle Arti Mistiche interpretato da Benedict Cumberbatch, prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff in una storia strettamente collegata agli eventi narrati nella serie WandaVision.

Nel documentario che mostra la realizzazione del film, il produttore Richie Palmer ha stuzzicato sulla possibilità di vedere gli Illuminati anche su Terra-616, l’universo principale dell’MCU:

Volevamo introdurre gli Illuminati nei nostri film da molto, molto tempo. Sono un gruppo segreto che lavora lontano da tutti, fanno cose e prendono decisioni di cui gli Avengers non sarebbero troppo contenti… E farlo in un universo alternativo, grazie al Multiverso, è stato interessante perché abbiamo potuto esplorare questo gruppo e uccidere i loro componenti senza escludere la possibilità di rivederli nell’MCU, un giorno.