I Marvel Studios hanno proiettato i primi 20 minuti di Doctor Strange nel Multiverso della Follia alla CinemaCon di Las Vegas.

Il 4 maggio uscirà al cinema Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vedrà il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff e sarà strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision.

Pochi minuti fa, durante la presentazione Disney presso la CinemaCon di Las Vegas, i Marvel Studios hanno proiettato i primi 20 minuti del film. Ecco la descrizione:

Il film inizia con un demone che insegue America ChavezDefender Strange – una versione alternativa, un pallone gonfiato, che viene ucciso dalla creatura. America riesce a scappare e ad entrare nell’MCU. La scena viene tagliata, e Strange si sveglia bruscamente pensando che fosse tutto un sogno.

Il protagonista si reca al matrimonio di Christine, dove incontra il dottor Nicodemus West con il quale parla degli eventi di Avengers: Infinity War (lo Schiocco di Thanos).

Strange e Christine parlano al bar e discutono sulla loro relazione, ormai infranta. Successivamente, la donna presenta a Strange il suo nuovo marito, ma la conversazione viene interrotta dall’arrivo di un gigantesco mostro tentacolare a New York: Gargantos.

Il film entra subito nel vivo dell’azione: Strange salva America Chavez mentre Wong continua a combattere contro il mostro, che finalmente viene sconfitto dalle forze congiunte dei tre insieme. È una scena piena dello stile di Sam Raimi, che fa sembrare New York proprio come quella vista nella trilogia di Spider-Man. È una sequenza d’apertura incredibilmente veloce e piena di eventi: non perde nemmeno un secondo e trasporta lo spettatore al centro della storia.

Dopo aver sconfitto il mostro, i tre vanno a mangiare insieme e America racconta di come è inseguita da creature di ogni genere per via dei suoi poteri, che le consentono di viaggiare tra un universo e l’altro. C’è una battuta divertente in cui Doctor Strange le spiega chi è Spider-Man, che non esiste nel suo universo, e di come gli eventi di Spider-Man: No Way Home abbiano avuto un grosso impatto sull’MCU. L’obiettivo principale dei tre personaggi è quello di trovare il Libro di Vishanti, ed è lì che Wong realizza che il gigantesco mostro non era frutto di magia ma di… stregoneria.

Appare una scena in cui Wanda sta sognando i suoi figli: ci sono dei flashback di WandaVision, ma senza Visione, accompagnati dalla colonna sonora della serie. Si sveglia, si reca nel campo di fiori (visto nel trailer), e lì viene raggiunta da Strange che le chiede aiuto per affrontare la stregoneria vista a New York.

Inoltre, qui trovate la reaction di alcuni dei giornalisti presenti:

Abbiamo visto i primi 20 minuti del film, che include molteplici battaglie in molteplici universi. Abbiamo visto tutto lo scontro con Gargantos, il mostro con un occhio solo, e c’è anche una battuta riferita a Spider-Man. Amo America Chavez finora. Non spoilero il resto.

I primi 20 minuti del film mostrano America Chavez in azione mentre usa i suoi portali per scappare da uno Strange e da un mostro, e arriva nell’MCU nel bel mezzo del matrimonio di Christine Palmer. Lì, Strange la aiuta dopo uno spettacolare cambio di costume.

Naviga in più universi, c’è un mostro non invitato ad un matrimonio e diversi zoom di Sam Raimi!

In una scena, Strange dice: ”I sogni sono finestre che mostrano la vita delle nostre versioni multiversali”.

DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA: LA TRAMA DEL NUOVO FILM MARVEL

Diretto da Sam Raimi, Doctor Strange nel Multiverso della Follia arriverà al cinema il 4 maggio 2022.

Nel cast tornano Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Rachel McAdams (Christine Palmer), Benedict Wong (Wong) e Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), insieme alle new entry Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario».

Doctor Strange nel Multiverso della Follia fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Doctor Strange nel Multiverso della Follia (4 maggio 2022)
Ms. Marvel (dall’8 giugno 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (6 luglio 2022)
What If…? – Stagione 2 (dal 2022 su Disney+)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (11 novembre 2022, USA)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2023 su Disney+)
The Marvels (17 febbraio 2023, USA)
Echo (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (28 luglio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
X-Men ’97 (dall’estate 2023 su Disney+)
Agatha: House of Harkness (dal 2023 su Disney+)
Spider-Man: Freshman Year (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Film senza titolo (3 novembre 2023, USA)
Film senza titolo (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Marvel Zombies (dal 2024 su Disney+)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)
Blade (prossimamente al cinema)
Deadpool 3 (prossimamente al cinema)
Captain America 4 (prossimamente al cinema)
Fantastici Quattro (prossimamente al cinema)