Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha gettato le basi per Secret Wars? Risponde lo sceneggiatore del film di Sam Raimi.

Questo mese è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista con io9, Michael Waldron, sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e head writer di Loki, ha parlato dell’introduzione del concetto di “Incursioni” nell’Universo Cinematografico Marvel soffermandosi sull’impatto che potrebbe avere in futuro. Pur non entrando troppo nei dettagli, lo sceneggiatore ha confermato che le incursioni “sono un bel problema“, alludendo al fatto che il film di Sam Raimi potrebbe aver gettato le basi per un progetto ispirato a Secret Wars di Jonathan Hickman:

io9: “Ok, l’idea delle incursioni che distruggono i multiversi ricorda Secret Wars ai fan dei fumetti Marvel. Ma, in quel caso, ci sono voluti anni di costruzione verso questa nozione prima che accadesse. Parlami della decisione di introdurre ora il concetto di incursioni che distruggono i multiversi subito dopo aver introdotto l’idea del Multiverso.”

Waldron:Beh, penso sia simile al modo in cui l’MCU ha introdotto il concetto di spazio, del viaggio nello spazio. Hanno anticipato la presenza di Thanos quasi subito. C’era Thor. E poi The Avengers è stato il primo film con una minaccia proveniente dalle stelle. Ed ecco Thanos. Ovviamente, c’è stata una grande costruzione da quel punto. Forse ho sempre concepito il Multiverso pensando ‘Ok, è come lo spazio.’ Sai, tanto tempo fa, l’MCU ha lasciato la Terra ed è andato nello spazio. Ora stiamo andando nel Multiverso. Quindi sì, vedremo cosa accadrà con queste incursioni. Sono un bel problema.”

Doctor Strange nel Multiverso della Follia

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte