Daniel Craig, celebre interprete di 007, doveva interpretare [SPOILER] inizialmente in Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Questo mese è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Stand a quanto rivelato dal giornalista Justin Kroll di Deadline, inizialmente Daniel Craig, celebre interprete di James Bond, avrebbe dovuto interpretare Reed Richards alias Mr. Fantastic in Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Nonostante ciò, pare che l’attore abbia abbandonato il progetto a causa dell’aumento dei casi positivi al Covid-19 a Londra (dove si tennero le riprese del film nel mese di dicembre del 2020) spingendo i Marvel Studios ad ingaggiare John Krasinski, da sempre preso in considerazione dai fan per il ruolo del leader dei Fantastici Quattro:

“Curiosità: Krasinski non era la prima scelta. Originariamente l’attore che avrebbe dovuto interpretare quel ruolo era pronto a girare ma quando c’è stato un aumento dei casi di Covid, si è tirato indietro dato che viveva a Londra in quel periodo e non pensava che delle riprese veloci valessero il rischio di portare il Covid alla sua famiglia.”

In seguito, Heavy Spoilers ha specificato che Craig doveva interpretare Balder il Coraggioso, come anticipato dai primi rumor. Il personaggio sarebbe stato incantato dai poteri di Wanda e spinto al suicidio nella sequenza in cui la Strega Scarlatta uccide tutti gli Illuminati. Alla fine, per il motivo specificato da Kroll, l’attore ha dovuto rinunciare al ruolo e, durante le riprese aggiuntive, i Marvel Studios hanno deciso di inserire Reed Richards nel film.

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange nel Multiverso della Follia

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.