La giovane Xochitl Gomez è entrata nel cast di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, l’atteso sequel sullo Stregone Supremo.

Nonostante il rinvio di Doctor Strange in the Multiverse of Madness al 25 marzo 2022 a causa dell’emergenza sanitaria, continuano ad arrivare online aggiornamenti sul sequel del cinecomic avente per protagonista Benedict Cumberbatch nei panni dello Stregone Supremo e sui potenziali personaggi che esordiranno nel cinecomic.

Stando a quanto riportato dall’autorevole Deadline, la giovane Xochitl Gomez, nota in particolare per aver partecipato alla serie Netflix The Baby-Sitters Club (Il club delle babysitter), è entrata nel cast della pellicola in un ruolo al momento top-secret. I Marvel Studios non hanno rilasciato dichiarazioni sul coinvolgimento dell’attrice.

Anche se il sito non è stato in grado di fornire dettagli sull’identità del suo personaggio, alcuni ipotizzano che possa trattarsi di America Chavez a.k.a. Ms. America, celebre membro degli Young Avengers di cui si rumoreggiava l’introduzione da diversi mesi. Tra gli altri crediti dell’attrice occorre ricordare anche Roped e Shadow Wolves ma, come spiegato dallo stesso Deadline, la sua partecipazione a Doctor Strange in the Multiverse of Madness sarà il suo “primo ruolo in un blockbuster“.

In aggiornamento…

Ricordiamo che Doctor Strange in the Multiverse of Madness, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vedrà nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong) e Chiwetel Ejiofor (Barone Karl Mordo).

Doctor Strange Xochitl Gomez

SINOSSI
Marvel’s Doctor Strange segue la storia del talentuoso neurochirurgo Stephen Strange che, dopo un tragico incidente d’auto, deve mettere da parte l’ego e imparare i segreti di un mondo nascosto di misticismo e di dimensioni alternative. Residente nel Greenwich Village di New York, Doctor Strange deve agire da intermediario tra il mondo reale e ciò che si trova oltre, utilizzando una vasta gamma di abilità metafisiche e manufatti per proteggere l’Universo Cinematografico Marvel.

Fonte