Rachel McAdams tornerà ad interpretare Christine Palmer al fianco di Benedict Cumberbatch in Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

In occasione del San Diego Comic-Con 2019, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Doctor Strange in the Multiverse of Madness, sequel del cinecomic sullo Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch descritto da Kevin Feige come “il primo film dell’Universo Cinematografico Marvel con scene spaventose“. Dopo l’abbandono inaspettato di Scott Derrickson alla regia a causa di “divergenze creative“, lo scorso maggio è stato confermato che Sam Raimi, regista de La casa e della trilogia di Spider-Man con Tobey Maguire, dirigerà la pellicola.

Stando a quanto riportato in esclusiva dall’autorevole Deadline, Rachel McAdams ha raggiunto definitivamente un accordo con i Marvel Studios per tornare ad interpretare Christine Palmer, collega e principale interesse amoroso di Stephen Strange, in Doctor Strange in the Multiverse of Madness. I Marvel Studios non hanno rilasciato commenti al riguardo.

La notizia coglie di sorpresa tutti i fan del Marvel Cinematic Universe considerando che lo scorso febbraio, a ridosso dell’allontanamento di Scott Derrickson dal progetto, Variety aveva rivelato che l’attrice non avrebbe partecipato al sequel. Secondo il sito, tuttavia, al momento non è chiaro quanto grande sarà il ruolo di Christine Palmer nel cinecomic.

Ricordiamo che Doctor Strange in the Multiverse of Madness, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vedrà nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong), Chiwetel Ejiofor (Barone Karl Mordo), Rachel McAdams (Christine Palmer) e la giovane Xochitl Gomez (The Baby-Sitters Club) in un ruolo al momento top-secret. Le riprese si terranno principalmente ai Longcross Studios nel Surrey (Inghilterra) e in Norvegia.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness Rachel McAdams

SINOSSI

Marvel’s Doctor Strange segue la storia del talentuoso neurochirurgo Stephen Strange che, dopo un tragico incidente d’auto, deve mettere da parte l’ego e imparare i segreti di un mondo nascosto di misticismo e di dimensioni alternative. Residente nel Greenwich Village di New York, Strange deve agire da intermediario tra il mondo reale e ciò che si trova oltre, utilizzando una vasta gamma di abilità metafisiche e manufatti per proteggere l’Universo Cinematografico Marvel.

Fonte