Sam Raimi ha deciso di affidare la colonna sonora di Doctor Strange In The Multiverse of Madness a Danny Elfman, con cui ha lavorato per la trilogia di Spider-Man!

In occasione dello scorso San Diego Comic-Con, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Doctor Strange In The Multiverse of Madness di Sam Raimi, sequel del cinecomic sullo Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch che sarà strettamente collegato agli eventi di WandaVision e che è stato descritto da Kevin Feige come “il primo film dell’Universo Cinematografico Marvel con scene spaventose“.

Al contrario di quanto riportato inizialmente, la colonna sonora del film non verrà realizzata da Michael Giacchino (che ha lavorato al tema del primo capitolo), bensì da Danny Elfman, che ha realizzato le musiche della trilogia di Spider-Man diretta proprio da Raimi.

A confermarlo è lo stesso compositore, che nel corso di un’intervista per presentare il suo nuovo singolo “Love in the Time of Covid”, ha spiegato proprio che sta lavorando al nuovo film dei Marvel Studios:

Sto iniziando a prepararmi per Doctor Strange 2 che dirigerà Sam Raimi. Anche se inizierò soltanto tra alcuni mesi, ci sono pezzi di musica registrata di cui hanno bisogno sul set.

Ricordiamo che Doctor Strange In The Multiverse of Madness, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vedrà nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong), Chiwetel Ejiofor (Barone Karl Mordo), Rachel McAdams (Christine Palmer) e la giovane Xochitl Gomez (The Baby-Sitters Club) nei panni di America Chavez. Le riprese del film si terranno principalmente ai Longcross Studios nel Surrey.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness

SINOSSI
Marvel’s Doctor Strange segue la storia del talentuoso neurochirurgo Stephen Strange che, dopo un tragico incidente d’auto, deve mettere da parte l’ego e imparare i segreti di un mondo nascosto di misticismo e di dimensioni alternative. Residente nel Greenwich Village di New York, Doctor Strange deve agire da intermediario tra il mondo reale e ciò che si trova oltre, utilizzando una vasta gamma di abilità metafisiche e manufatti per proteggere l’Universo Cinematografico Marvel.

Fonte