E’ uscito oggi Doctor Strange in Italia e questo 2016 si è concluso alla grande con la prima apparizione cinematografica di questo personaggio…che finora ha ricevuto molti consensi positivi da parte di critica e stampa.

Per non arrivare impreparati al film, ecco una piccola guida che riepiloga la storia del personaggio ed i principali avvenimenti, in modo da essere preparati al meglio!

1963, l’inizio di tutto!

strangetales110

Stephen Vincent Strange non è figlio di Stan Lee ma di Steve Ditko che nel 1963 lo presentò a Lee: un mago innovativo e al limite del surrealismo. La prima apparizione fumettistica del personaggio avviene nel luglio 1963 sulle pagine di “Strange Tales” #110. Ditko da sempre è stato celebre per aver realizzato delle atmosfere stravaganti per Strange, che saranno riproposte nel film.

Chi è Stephen Strange?

maxresdefault

Strange è un rinomato neurochirurgo di New York che bada solo alla propria carriera e ai soldi. In seguito ad un incidente stradale viene interrotta la sua carriera per un danno ai nervi delle mani. Persi i suoi soldi, Strange sente la storia di alcuni marinai riguardanti l’Antico, uno stregone in grado di curare qualsiasi cosa e decide di andarci. Da questo incontro arriverà il cambio di vita di Strange!

Sanctum Sanctorum, la base operativa!

sancta sanctorum

Doctor Strange si stabilisce al 177A di Bleecker Street in un edificio situato su un terreno usato in passato per riti pagani e cerimonie sciamaniche. Sarà il suo quartier generale in cui vivrà con il suo braccio destro Wong e naturalmente comparirà anche nel film, come visto nelle immagini promozionali e nei trailer.

I Vishanti, il triumvirato mistico!

1-atdfnwqjl5s_hezm_sklqq

I Vishanti sono un triumvirato di esseri mistici composto da Agamotto (“colui che vede tutto”), Oshtyr e Hoggoth. Queste  tre creature extra-dimensionali benevoli verso l’umanità rappresentano una vasta risorsa per lo Stregone Supremo. Infatti il libro dei Vishanti contiene le più potenti magie bianche, mentre Agamotto stesso donò agli Stregoni Supremi della Terra alcuni artefatti tra cui l’Occhio di Agamotto in possesso oggi di Strange e che ritroveremo nel film.

L’origine dei suoi poteri

doctor-strange-comic

Tra gli artefatti più celebri troviamo l’Occhio di Agamotto che genera la luce della verità, capace di potenziare la mente e far rivivere gli eventi del passato. Secondo alcune fonti nell’universo cinematografico Marvel questo amuleto conterrà una delle Gemme dell’Infinito, oggetto a lungo bramato da Thanos, che sarà il  villain del terzo film sugli Avengers.

La cappa della Levitazione risponde ai comandi del proprietario e gli permette di volare. Strange è riconosciuto come il più potente tra i supereroi Marvel in quanto può manipolare le leggi della natura, spazio e tempo. Inoltre è considerato tra i più intelligenti e fa parte del gruppo degli Illuminati. All’interno del Sanctum Sanctorum possiede diversi oggetti magici, tra cui la Sfera di Agamotto, l’Asta di Watoomb (Che incremento l’energia mistica), il Libro dei Vishanti e molti altri artefatti.

Il cast, tra la perfezione di Strange e le polemiche dell’Antico

Marvel Studios Hall H Panel

Doctor Strange sarà interpretato dall’acclamato Benedict Cumberbatch, noto per aver interpretato tanti personaggi tra cui Sherlock e Khan, oltre ad aver dato voce a Smaug in “Lo Hobbit”. Benedict Wong è Wong e sarà l’aiutante di Doctor Strange. Tilda Swinton sarà l’Antico, casting che ha creato molte polemiche tra i fan, considerato che l’Antico nei fumetti è un vecchio uomo asiatico. Chiwetel Ejiofor sarà Mordo e Mads Mikkelsen il misterioso villain Kaecilius.