Kevin Feige negli ultimi mesi ha ribadito che Doctor Strange aprirà al multiverso Marvel ed alle realtà e dimensioni alternative.

Durante una visita sul set, lo stesso Feige ha spiegato a Comicbook il Multiverso, rivelando che non si tratta solamente di realtà parallele ed aprendo ad infinite possibilità:

Quando i fan dei fumetti sentono delle dimensioni parallele o multiple, pensano a Terra 616, Terra 617, Terra 618 e cosi via. Questo è tutto possibile, ma le altre dimensioni non sono solamente realtà parallele.

Proprio quest’ultima frase potrebbe aprire all’universo Ultimate, una realtà differente rispetto a Terra 616, o persino al mondo dello Squadrone supremo.

Feige ha inoltre accennato alla possibile presenza di Dormammu:

Ci sono dimensioni che sono solamente percettibili. Ci sono dimensioni che…da cui provengono un sacco di immagini di Ditko; alcune allucinogene, altre che non possono essere comprese dalla mente umana, altre che mostreranno un qualcosa al pubblico a novembre [ride]. Alcune di queste dimensioni sono dimensioni oscure, in cui Dormammu vive. Stiamo giocando tanto con il concetto di multiverso come dimensione aliena.

doctor-strange-movie-dormammu-201675