Victoria Alonso ha elogiato la performance di Xochitl Gomez nel ruolo di America Chavez in Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Il 4 maggio uscirà al cinema Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vedrà il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff e sarà strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista con Marvel.com, Victoria Alonso, presidente della produzione fisica e della post-produzione, degli effetti visivi e della produzione di progetti animati dei Marvel Studios nonché membro della comunità LGBTQ+, ha parlato del lungo processo di casting di America Chavez, definendo Xochitl Gomez la “scelta migliore” per il ruolo:

Siamo passati attraverso un processo di casting molto intenso con la Sarah Finn Company e il tuo team, e dopo aver incontrato centinaia e centinaia di giovani donne, abbiamo scelto Xochitl… era la scelta migliore per il personaggio.”

“Siamo stati entusiasti di aver trovato qualcuno che potesse incarnare un personaggio come America Chavez e che potesse affiancare con la sua performance artisti del calibro di Benedict Cumberbatch, Benedict Wong ed Elizabeth Olsen. C’era della sfacciataggine in Xochitl. C’era una scintilla nei suoi occhi. Abbiamo visto la ribellione di America Chavez in lei.

In seguito Alonso ha parlato dell’importanza dell’introduzione di America Chavez nel Marvel Cinematic Universe per la comunità LGBTQ+:

Questo personaggio era importante per me per molti motivi personali, ma era anche importante che facessimo lo sforzo di far sentire ogni ragazzo di questo mondo rappresentato nel nostro universo. E lei rappresenta sia la comunità LGBTQ+ che quella latinoamericana. È il tipo di personaggio che aspettavo di vedere sin da quando abbiamo iniziato questo viaggio con Iron Man nel 2008. Sono davvero felice che faccia parte della famiglia dell’MCU e so che sarà un’aggiunta fantastica.”

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), arriverà al cinema il 4 maggio 2022 e vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange nel Multiverso della Follia America Chavez

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte