Rachel McAdams inizialmente doveva interpretare tre versioni di Christine Palmer in Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Questa settimana è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista promozionale con IndieWire, Rachel McAdams ha descritto in che modo il ruolo di Christine Palmer in Doctor Strange nel Multiverso della Follia è cambiato durante lo sviluppo del progetto. Inizialmente, infatti, i Marvel Studios comunicarono all’attrice che avrebbe interpretato ben tre versioni alternative di Christine Palmer e che il suo personaggio sarebbe stato molto diverso rispetto a quello visto nel primo film di Scott Derrickson:

Il mio ruolo è cambiato un po’ rispetto a quello che mi venne detto originariamente, ossia che avrei interpretato tre versioni diverse del mio personaggio e che avremmo finito con due versioni diverse. Ma mi dissero che avrei interpretato una versione molto diversa della Christine Palmer che interpretai nel primo film… Non sarei stata una dottoressa del pronto soccorso bensì una persona completamente diversa con un’esperienza di vita completamente diversa.”

Amo girare le scene action. Mi piace essere un’attrice fisica. Sono cresciuta praticando sport, quindi è bello usare il proprio corpo e vedere se funziona ancora come un tempo. E le persone amano quella roba, è davvero appagante avere la possibilità di partecipare in quel modo.”

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange nel Multiverso della

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte