Patrick Stewart non chiude la porta ad altre possibili apparizioni del Professor X nell’MCU dopo Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Questo mercoledì è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista con Variety, Sir Patrick Stewart ha parlato del futuro di Charles Xavier alias Professor X dopo Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Dopo aver ribadito che smetterà di interpretare Jean-Luc Picard con la terza stagione di Star Trek: Picard, l’attore ha lasciato la porta aperta ad altre potenziali apparizioni del personaggio nell’Universo Cinematografico Marvel:

“Charles Xavier? Sì. Potrebbe esserci. Sai, la serie a fumetti degli X-Men è enorme, è vastissima. Potrebbe esserci l’opportunità per farlo tornare. Vedremo.”

Quando gli è stato chiesto come sia stato per lui guardare Doctor Strange nel Multiverso della Follia in sala con migliaia di appassionati, Stewart ha spiegato:

“Beh, ho dovuto fare un po’ di ricerche e guardare alcuni fumetti e cose così. Non sono mai stato un amante dei fumetti. E quando ero un ragazzo, ero abituato a leggere i libri piuttosto che i fumetti. Non avevo molta familiarità con i fumetti e, per questo motivo, ho dovuto lavorare duramente per collegare tutte queste cose quando ho visto il film lunedì sera. Perché si poteva percepire che il pubblico sapesse esattamente a cosa si stessero riferendo i personaggi di alcuni attori. Ti ricordi la risata quando un attore borbottava qualche battuta, e il pubblico rideva, perché conoscevano il contesto e sapevano quale fosse la storia di quell’espressione. E ho trovato delizioso il fatto che il pubblico sia diventato parte dell’esperienza cinematografica.”

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), arriverà al cinema il 4 maggio 2022 e vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange nel Multiverso della Follia Patrick Stewart Professor X

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte