Michael Waldron ha confermato che il debutto di Fratello Voodoo non è mai stato pianificato per Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Spoiler

Questo mese è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista con Murphy’s Multiverse, Michael Waldron, sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e head writer di Loki, ha commentato alcuni vecchi rumor riguardanti l’apparizione di determinati comprimari delle storie a fumetti dello Stregone Supremo, come Jericho Drumm alias Fratello Voodoo e Clea Strange. Quest’ultima, come sappiamo, è stata interpretata da Charlize Theron nella scena dopo i titoli di coda del sequel ma non è chiaro se inizialmente il personaggio avesse un ruolo più ampio nella pellicola.

A tal proposito, infatti, lo sceneggiatore ha dichiarato semplicemente “Penso che Clea sia sempre stata sul tavolo.” Quando gli è stato chiesto di parlare dei rumor sul debutto di Jericho Drumm nel film, invece, Waldron ha confermato che il personaggio non ha mai fatto parte della storia del sequel:

“Penso che ci sia stata sicuramente una discussione su Jericho Drumm, ma non è mai stato qualcosa a cui ho lavorato.”

Creato da Len Wein e Gene Colan nel 1973 ed introdotto sulle pagine di Strange Tales #169, Jericho Drumm era uno psicologo che, grazie all’aiuto dello spirito del fratello Daniel, è riuscito a sconfiggere il dio serpente Damballah e a diventare lo Stregone Supremo di Haiti. Dopo aver aiutato numerosi supereroi dell’Universo Marvel fumettistico nel corso degli anni, Fratello Voodoo è stato scelto dall’Occhio di Agamotto per diventare il nuovo Stregone Supremo della Terra al posto di Stephen Strange.

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte