Lo sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha svelato le fonti di ispirazione per la variante del Professor X del film.

Questo mese è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista con Variety, Michael Waldron, sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e head writer di Loki, ha parlato dell’apparizione di Patrick Stewart nel ruolo di Charles Xavier alias Professor X nel film di Sam Raimi. Quando gli è stato chiesto se questa versione del Professor X fosse ispirata ai film sugli X-Men della 20th Century Fox o ai fumetti e a X-Men: The Animated Series, lo sceneggiatore ha spiegato di aver lavorato a stretto contatto con Stewart per differenziare questa variante del personaggio dalle altre versioni attigendo ad alcune caratteristiche di altre iterazioni di Xavier nei vari media audiovisivi:

Un po’ di entrambi. Non so se tecnicamente posso entrare nei dettagli su questi attori e personaggi ma ho lavorato e parlato con quell’attore [Patrick Stewart] persino per renderlo diverso. Quindi è una versione diversa del personaggio. Dice a Stephen una frase da ‘Giorni di un Futuro Passato’ ma ci siamo ispirati anche alla versione del cartone classico di quel personaggio. È una variante che ha le qualità di molteplici versioni diverse di quei personaggi in tutto il Multiverso.”

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange nel Multiverso della Follia Professor X

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte