Il costumista di Doctor Strange 2 ha svelato che Kevin Feige ha contribuito a cambiare il costume del protagonista.

Questa settimana è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

In un documento diffuso alla stampa per Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il costumista Graham Churchyard ha svelato che il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige aveva delle richieste specifiche per dei cambiamenti da apportare al costume dello Stregone Supremo nel sequel, spiegando che l’intenzione del produttore era rendere più “eroico” il look del personaggio rispetto alle sue precedenti apparizioni nell’MCU:

Per questo film, Kevin [Feige] voleva aggiornare il costume di Doctor Strange. In tutte le sue precedenti apparizioni, è rimasto col suo costume da allievo. Anche se era salito di livello ed era già un maestro in Infinity War e in Endgame, Strange indossava lo stesso costume del primo film. Per questo motivo Kevin voleva usare il nuovo film come opportunità per aggiornarlo, così qui indossa il costume da maestro sin dall’inizio, che abbiamo personalizzato per dargli una silhouette molto più eroica e più potente. Ci sono ancora elementi del design del primo film con i polsini in tessuto ma anziché essere intrecciati ora sono di pelle. Quindi è un look che si addice di più ad un supereroe.”

Ci sono state un sacco di discussioni sulla cappa. Ho realizzato numerosi design ma alla fine abbiamo deciso di mantenere la stessa del primo film, il che ha più senso dato che è una reliquia che ha trovato Doctor Strange e in più è un oggetto molto prezioso e insostituibile.”

Doctor Strange nel Multiverso della Follia Kevin Feige

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte