Elizabeth Olsen vorrebbe interpretare una Wanda Maximoff “anziana e saggia” dopo Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Questo mese è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista con Rotten Tomatoes, Elizabeth Olsen ha parlato del futuro di Scarlet Witch dopo gli eventi di Doctor Strange nel Multiverso della Follia. In particolare, l’attrice ha spiegato che finché i Marvel Studios le proporranno belle storie da raccontare sarà disposta ad interpretare il personaggio, esprimendo il desiderio di vedere una versione più anziana e saggia di Wanda in futuro:

“Ho pensato a questo film come a una storia che è stata raccontata tra… Finisce nel modo in cui sarebbe dovuto finire e sono sempre molto curiosa di sapere cosa vorranno i fan perché non ho idee. Non ho nessuna idea. Quindi penso che sarebbe utile ricevere qualche idea da parte loro.”

“Dato che non ho accordi per grossi film o contratti per nove film, penso che, proprio come avvenuto per WandaVision, finché ci sarà una bella storia da raccontare, sarò lì. Ma non penso sia divertente per i fan e per noi vederla fare apparire qua e là e non avere nulla di interessante da condividere, da raccontare o da esplorare. Perciò per me si tratta sempre della storia.”

Se c’è una buona idea per una storia, sono felice di interpretarla. Inoltre, penso che se invecchiasse sarebbe fantastico. Nei fumetti, i suoi poteri la deteriorano e, in un certo senso, la invecchiano. Penso che sarebbe fantastico se succedesse. Mi sono già immaginata con il trucco prostetico e i capelli bianchi che interpreto questa vecchia donna saggia. Ho questo sogno di invecchiarla un po’. Penso che sia antica in lei quanto il mito della Scarlet Witch e quindi è una cosa che adorerei fare, un futuro potenziale che sto solo ipotizzando e che non so davvero in che direzione potrebbe andare.”

Doctor Strange nel Multiverso della Follia

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange nel Multiverso della Follia

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte