Doctor Strange nel Multiverso della Follia, Elizabeth Olsen chiarisce i suoi commenti su John Krasinski: “Non l’ho mai incontrato.”

Il 4 maggio è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure del Maestro delle Arti Mistiche interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Durante un’intervista con CinemaBlend risalente a maggio, Elizabeth Olsen ha svelato di non aver mai interagito realmente Patrick Stewart (Charles Xavier/Professor X) e John Krasinski (Reed Richards/Mr. Fantastic) sul set di Doctor Strange nel Multiverso della Follia nonostante Wanda Maximoff condivida delle scene con i due personaggi e gli altri membri degli Illuminati. Per questo motivo, Vanity Fair ha messo alla prova Olsen con il test della macchina della verità. Quando le è stato chiesto se abbia mai incontrato John Krasinski, il poligrafo ha confermato quanto dichiarato dall’attrice:

VF: “Pensi che sia quest’ uomo più la persona più intelligente del mondo?”

Olsen: “No! [ride] Non lo conosco però. Ma non darei mai per scontato che un attore sia la persona più intelligente del mondo.”

VF: “Non lo conosci affatto?”

Olsen: “Non penso. No, non l’ho mai incontrato.”

VF: “Eravate nello stesso film.”

Olsen:Non l’ho mai incontrato.”

Specialista: “Sta dicendo la verità.”

Olsen: “Non l’ho mai incontrato. E mi ha già detto che ho mentito un paio di volte, ma non ho mai incontrato quell’uomo. Ho incontrato sua moglie [Emily Blunt].”

Nel corso di un’intervista con Variety, Elizabeth Olsen ha ricordato l’esperienza con la macchina della verità durante la promozionale di Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Dopo aver svelato di aver essere stata raffreddata per tutta la durata del tour promozionale del film, l’attrice ha ribadito di non aver mai incontrato John Krasinski sul set:

“Ero molto confusa quando mi fece quelle domande. Avevo anche un raffreddore terribile mentre facevo il tour promozionale, quindi non avevo filtri perché ero ammalata. Non avevo il COVID, ma sono stata male per 14 giorni ed è stato fantastico promuovere il film da ammalata. Semplicemente ti lascia indifferente! Però non ho mai incontrato John Krasinski. Non stavo mentendo! Abbiamo girato la scena separatamente. Ero con la controfigura. Non so nemmeno se avessero capito che lo avrebbe fatto lui.”