Doctor Strange 2 si farà e Scott Derrickson tornerà in cabina di regia dopo il primo capitolo del 2016.

Come anticipato più volte, lo Stregone Supremo di Benedict Cumberbatch è destinato ad un ruolo da protagonista nell’Universo Cinematografico Marvel e dopo un buon primo capitolo d’origini nel 2016, tornerà sicuramente in un sequel, confermato recentemente da Kevin Feige.

Ora THR conferma che il regista Scott Derrickson, dopo aver diretto il primo film, tornerà in cabina di regia anche per il sequel. I Marvel Studios e Derrickson si sono accordati tranquillamente e senza nessun tipo di problematica, ma bisogna ancora ingaggiare lo sceneggiatore.

Al momento gli studios puntano a completare la storia entro fine 2019 ed avviare la produzione nel 2020, sperando di debuttare nella data del 7 maggio 2021, fissata alcuni mesi fa da Disney. 

La notizia era nell’aria ormai da alcuni mesi, con lo stsso Derrickson che ha condiviso diverse immagini tratte dai fumetti di Doctor Strange, stuzzicando i fan sulle atmosfere del sequel.

Fonte