Disney+ ha modificato il finale di Ms. Marvel aggiustando un errore di continuity con Spider-Man: No Way Home.

L’8 giugno ha debuttato sulla piattaforma di streaming Disney+ Ms. Marvel, la nuova serie dei Marvel Studios dedicata alla giovane supereroina pakistana-americana Kamala Khan (Iman Vellani) che rivedremo sul grande schermo al fianco di Brie Larson (Carol Danvers/Captain Marvel) e Teyonah Parris (Monica Rambeau) in The Marvels di Nia DaCosta.

Come riportato dalla pagina Twitter MsMarvelUK, recentemente Disney+ ha modificato due shot di Ms. Marvel, aggiustando un piccolo errore di continuity creatosi con Spider-Man: No Way Home (2021). Nella scena d’apertura del finale di stagione e nei crediti finali degli episodi della serie, infatti, potevamo vedere la Statua della Libertà come appare nella vita reale, ossia con la colorazione verde acqua.

Questo dettaglio, tuttavia, andava in contrasto con la timeline del Marvel Cinematic Universe e con gli eventi del film di Jon Watts, dove abbiamo scoperto che la Statua della Libertà, verso la fine del 2024, è stata riverniciata con un colore simile al rame/dorato e modificata con un gigantesco scudo di Captain America. Per far fronte a questo errore notato anche dai fan, Disney+ ha modificato la colorazione della Statua della Libertà. Qui in basso potete trovare il confronto: