Batman v Superman: Dawn of Justice è stato un film che ha nettamente spaccato in 2 critica e pubblico: nonostante i quasi 900 milioni incassati al box office, molti fan sono rimasti delusi dal film ed hanno criticato diverse sequenze…tra cui una in particolare!

Parliamo degli ultimi istanti della lotta tra i due protagonisti che culmina nella ormai celebre “scena di Martha“: una sequenza che potenzialmente nasconde tanto significato, ma che è scritta in maniera pessima ed ha dato vita a meme, battute e continue prese in giro.

Ora Diane Lane, che interpreta proprio Martha Kent, nel corso di una nuova intervista ha difeso questa sequenza, spiegando:

La ho trovata appropriata per la storia. E’ la compassione di un uomo che ha perso la madre. Solo quando capisci questo tipo di ferita, puoi lavorare meglio con le persone.

L’attrice ha infatti spiegato che questa scena è il vero motivo della scelta di aprire il film con l’omicidio dei genitori di Bruce Wayne.

Fonte