Simon Kinberg, produttore di Deadpool, durante una recente intervista ha parlato del film, che uscirà il 12 febbraio del 2016.

Il produttore si è concentrato sul rapporto del protagonista con gli altri X-Men, confermando che il film sarà ambientato nello stesso universo narrativo degli altri film:

Ci saranno riferimenti a quell’universo. Naturalmente non siamo nella stessa epoca degli ultimi: X-Men: L’Inizio, Giorni di un Futuro Passato e X-Men: Apocalypse sono ambientati nel passato mentre Deadpool è ambientato nel presente. Il film prende atto di quanto accaduto negli altri film e in quell’universo. Poi c’è Colosso, assieme ad altri personaggi di quel mondo.

Kinberg ha svelato che, alla base del film, c’è la forte popolarità del personaggio, che ha una fanbase piuttosto accanita:

Ho notato le prime impressioni molto favorevoli, ma il fatto è che tutto quello che riguarda Deadpool sarebbe comunque stato un successo. Sapevo della passione dei fan ma sono sempre sorpreso, ogni giorno di più, del loro amore per il personaggio. In un mondo con Batman, gli X-Man e Capitan America e gli altri personaggi famosissimi, sembra quasi che Deadpool sia altrettanto amato.