In occasione del sesto anniversario dal leak del primo test footage su Deadpool, Ryan Reynolds pubblica un simpatico video.

Come alcuni di voi sapranno, nel 2011 la Fox ha prodotto un test footage preliminare per un potenziale film dedicato a Deadpool basandosi su una stesura di Rhett Reese e Paul Wernick risalente 2010, prima di decidere di sospendere la produzione del film. 3 anni dopo, lo stesso filmato è comparso “misteriosamente” in rete, ed il pubblico lo ha letteralmente amato, chiedendo quindi a gran voce la pellicola, che fortunatamente è stata realizzata dalla Fox, rivelandosi un grandissimo successo per pubblico e critica.

Il contributo di Ryan Reynolds per il franchise è stato fondamentale: oltre ad aver pagato di tasca sua gli sceneggiatori per le primissime fasi di sviluppo, in molti sostengono che sia stato proprio lui ad aver “accidentalmente” diffuso online il filmato. Lo stesso attore ci ha scherzato più volte, ma senza mai confermare o smentire.

Nel frattempo, sono trascorsi 6 anni dall’uscita di quel filmato e per l’occasione l’attore canadese ha pubblicato un simpatico video per celebrare il suo anniversario, spiegando che nessuno ha mai risolto il mistero e che di conseguenza tutto ciò ha rallentato lo sviluppo del terzo film – che nonostante quanto sostiene Rob Liefeld, effettivamente si trova in fase di lavorazione attiva da dicembre.

Ecco perché ci vuole così tanto per il prossimo film su Deadpool. Stiamo ancora cercando di risolvere il mistero.