Deadpool 3, Hugh Jackman vuole raggiungere la miglior forma fisica di sempre per il ritorno di Wolverine… e sfidare Ryan Reynolds!

Nel novembre del 2024 uscirà Deadpool 3, il terzo capitolo dedicato alle avventure del Mercenario Chiacchierone interpretato da Ryan Reynolds che, oltre ad essere vietato ai minori come i primi due film, sarà ambientato nel Marvel Cinematic Universe e vedrà il ritorno di Hugh Jackman nel ruolo di Wolverine.

Nel corso di un’intervista con The Empire Film Podcast, Hugh Jackman ha parlato della sua preparazione fisica al film, spiegando di essere intenzionato a raggiungere la forma fisica migliore per il ritorno di Wolverine. Quando gli è stato chiesto se l’allenamento per il ruolo del mutante artigliato sia diventato più facile vista la sua esperienza pregressa, l’attore ha dichiarato:

No, è molto più difficile. Sto facendo otto spettacoli a settimana in questo momento, quindi sollevo pesi solo tre volte a settimana. Ma mi ci metterò una o due volte al giorno non appena avrò finito in un mese. E avrò sei mesi per prepararmi, ed ho sempre lo stesso approccio ogni volta che lo faccio. Voglio che il mio corpo sia nella forma migliore di sempre, che sia in grado di fare più cose di quante ne facessi prima. Ho aggiunto solo solo l’incentivo di fare fuori Ryan Reynolds ogni giorno.”

Ricordiamo che nel cast di Deadpool 3 tornano Ryan Reynolds (Wade Wilson/Deadpool) e Hugh Jackman (James ”Logan” Howlett/Wolverine). Pochi mesi fa, inoltre, è stato confermato che Shawn Levy, noto per aver diretto la trilogia di Una notte al museo, Free Guy e The Adam Project e per aver prodotto la serie Stranger Things, dirigerà Deadpool 3 e che Rhett Reese e Paul Wernick, sceneggiatori di Deadpool (2016) e Deadpool 2 (2018), stanno lavorando alla nuova versione della sceneggiatura sulla base di una prima stesura firmata dalle sorelle Molyneux (Bob’s Burger).