Secondo le fonti di Deadline, uno dei siti più influenti di Hollywood, Deadpool 3 dei Marvel Studios sarà vietato ai minori.

Dopo l’acquisizione della 21st Century Fox, Disney e Marvel Studios opteranno per un reboot totale di X-Men e Fantastici Quattro, ma soltanto un personaggio non ripartirà da zero: Deadpool, che continuerà ad essere interpretato da Ryan Reynolds. La Casa di Topolino ha confermato più volte di essere intenzionata a realizzare film su Deadpool vietati ai minori e lo stesso presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha spiegato che non c’è bisogno di cambiare un personaggio che funziona così bene,

Oggi il reporter Justin Kroll ha spiegato su Deadline che i Marvel Studios e Ryan Reynolds hanno scelto Wendy e Lizzie Molyneaux (Bob’s Burgers) per scrivere il film, segnando un primo – importante – passo nello sviluppo.

Successivamente Kroll ha chiarito anche un altro dettaglio su Twitter, spiegando che anche secondo le sue fonti il film sarà vietato ai minori ed avrà il Rating-R, proprio come i due precedenti capitoli:

Questa notizia segue alcune dichiarazioni di Bob Iger, il CEO della Disney, che lo scorso anno ha discusso proprio delle proprietà Fox vietate ai minori (tra cui ovviamente anche Wade Wilson), spiegando:

Continueremo a lavorare in quel business. C’è una certa popolarità per quel tipo di film. […] La compagnia farà di tutto per assicurarsi di maneggiare con cura quei film vietati ai minori, non vogliamo confondere il pubblico.

Come se non bastasse, parlando di Deadpool, Iger ha anche accennato ad una potenziale etichetta di film Marvel vietati ai minori. A questo punto (anche considerando lo sviluppo di Blade), potrebbero esserci davvero dei piani? Presto per dirlo con certezza.

Al momento questo terzo capitolo non ha ancora una data d’uscita fissata, ma la firma delle due sceneggiatrici ed il coinvolgimento diretto di Ryan Reynolds come produttore sono due grandi passi in avanti nello sviluppo. A questo punto aspettiamo la conferma del regista e la data di inizio produzione.

Come sempre vi terremo aggiornati non appena ci saranno novità.

Fonte