Lewis Tan, interprete di Shatterstar in Deadpool 2, ha proposto un soggetto per un potenziale spin-off sul personaggio.

Durante una recente intervista promozionale con ComicBookMovie in occasione dell’uscita del corto Ji, Lewis Tan, interprete di Shatterstar in Deadpool 2, ha espresso il desiderio tornare ad interpretare il guerriero del Mojoverso sullo schermo ed esplorare le sue origini fumettistiche dopo il poco spazio riservato al personaggio nella pellicola diretta da David Leitch.

Nonostante Shatterstar e gli altri membri della X-Force selezionati dal Mercenario Chiacchierone siano morti nel corso della loro prima missione sul campo, Tan ha parlato del destino cinematografico dell’alieno, proponendo un interessante soggetto per un potenziale spin-off ambientato nel bizzarro Mojoverso – l’universo parallelo governato da Mojo e basato sull’intrattenimento televisivo – e con atmosfere a metà tra Mad Max e Il Gladiatore:

Quando ho firmato per la parte non sapevo ciò che sarebbe successo. Ma quando l’ho scoperto ero ancora emozionato. Lavorare con Ryan [Reynolds] e Dave [Leitch] è stata un’esperienza bellissima e amo sia Deadpool che Shatterstar. Ovviamente ora mi sono innamorato del personaggio, amo interpretarlo e mi piacerebbe molto fare uno spin-off che ci dia la possibilità di esplorare il Mojoverso in una specie di scenario in cui Mad Max incontra il Gladiatore. Sarebbe davvero un sogno.”

L’attore, attualmente impegnato ad interpretare Lu Xin Lee nella serie Netflix Wu Assassins, ha prestato il volto al villain Zhou Cheng nella prima stagione di Iron Fist, considerato dai fan uno dei pregi dello show avente per protagonista Finn Jones per via della sua familiarità con le arti marziali e per essere stuntman di sé stesso.

Deadpool 2 Shatterstar

SINOSSI
Dopo essere sopravvissuto a un attacco bovino quasi letale, lo sfigurato chef di una caffetteria (Wade Wilson) cerca a tutti i costi di diventare il barista più hot di Mayberry tentando, allo stesso tempo, di fare i conti con la perdita del senso del gusto. Mentre cercherà di riacquistare il gusto per la vita, oltre a un flusso canalizzatore, Wade dovrà combattere contro dei ninja, la Yakuza, dei cani sessualmente aggressivi, nel suo viaggio intorno al mondo che lo porterà alla scoperta del valore della famiglia, dell’amicizia e del sapore, trovando un nuovo gusto per l’avventura e guadagnandosi anche la tanto desiderata tazza con la scritta Miglior Amante del Mondo.

Fonte