Dwayne Johnson rompe il silenzio sul futuro di Black Adam nel nuovo universo DC gestito da James Gunn.

Dopo aver presentato la tabella di marcia, che è stata approvata dal presidente di Warner Bros. Discovery David Zaslav, James Gunn ha annunciato ufficialmente il suo primo progetto: un nuovo film di Superman… che non avrà per protagonista Henry Cavill!

Questo ha portato molti fan a chiedersi: cosa succederà nel futuro di Black Adam, il film con protagonista Dwayne Johnson che è approdato a fine ottobre al cinema, incassando poco meno di 400 milioni nel mondo.

Con un comunicato ufficiale, Dwayne Johnson ha annunciato di aver incontrato James Gunn ed aver discusso con lui del futuro di Black Adam. Gunn non opterà per un recasting del personaggio, ma non lo introdurrà nel suo primo capitolo del nuovo universo DC.

Johnson ha inoltre menzionato il Multiverso come modo per far tornare Black Adam nel “successivo capitolo” della storia di James Gunn.

Provando ad ipotizzare, il primo capitolo della storia di James Gunn sarà un reboot totale ambientato in un altro universo, mentre il secondo capitolo (una sorta di Fase 2 del MCU) potrebbe esplorare i vecchi personaggi come Shazam, Black Adam, la Suicide Squad di Gunn e tanti altri ancora proprio grazie al Multiverso DC.

Uno stratagemma narrativo che evidentemente appartiene anche all’arco narrativo di James Gunn… e chissà, magari potrebbe portare persino ad un crossover stile Crisi sulle Terre Infinite!

Fonte