In questa settimana sono stati annunciati tre film DC con data ufficiale che vanno ad aggiungersi ai tanti già annunciati. Scopriamo insieme la tabella di marcia dei prossimi anni!

E’ stata una settimana decisamente importante per DC e Warner Bros. che ha annunciato la data di uscita di The Batman e The Suicide Squad, ma anche di progetti animati come DC Super Pets e di Batman Beyond (che a differenza degli altri non è ancora stato annunciato ufficialmente). Fino al 2021 sono previsti progetti importanti attualmente in fase di sviluppo attivo, che vanno ad aggiungersi ai tanti progetti già annunciati in passato. Aquaman di James Wan è stato sicuramente un bel punto di lancio, ha convinto critica e pubblico, ha incassato più di un miliardo, dando al DCEU un’atmosfera decisamente diversa rispetto a quanto visto in passato. Il successo del film spinto la Warner ed il presidente di produzione Walter Amada a decidere di concentrarsi principalmente sui film standalone e non più di tanto sull’universo condiviso, seguendo un modello diametralmente opposto a quello dei Marvel Studios.

Decisamente una settimana prolifica per la DC, con annunci che vanno ad aggiungersi a film come Joker, Shazam!, Wonder Woman 1984 e Birds of Prey in fase di sviluppo. Innanzitutto eccovi un riepilogo di ciò che uscirà da qui al 2021:

  • Shazam! – 5 aprile 2019
  • Joker – 4 ottobre 2019
  • Birds of Prey – 7 febbraio 2020
  • Wonder Woman 1984 – 5 giugno 2020
  • DC Super Pets – 21 maggio 2021
  • The Batman – 25 giugno 2021
  • The Suicide Squad – 6 agosto 2021

Inoltre secondo diversi report (ancora non è stato confermato dalla Warner stessa) è in fase di sviluppo un film animato su Batman Beyond, una sorta di “risposta della DC al successo di Spider-Man: Un Nuovo Universo” – almeno secondo quanto spiegato dagli insider – con uno stile visivo accattivante ed una trama ispirata alla serie animata. L’uscita è fissata per il 2022, ma ad oggi non si conoscono dettagli ufficiali in merito.

Detto ciò, analizziamo questi progetti partendo da uno dei più attesi:

The Batman – 25 giugno 2021

The Batman

Il film sul Cavaliere Oscuro è stato al centro di tantissime voci, smentite e pochissime dichiarazioni ufficiali, che non hanno fatto altro che alimentare i rumor. Siamo partiti con un progetto che doveva essere gestito totalmente da Ben Affleck, il quale non solo avrebbe interpretato Bruce Wayne/Batman ma sarebbe stato anche sceneggiatore e regista. Non molto convinto però (e secondo alcune fonti con una storia debole tra le mani) l’attore decise di abbandonare la regia nel 2017 e di dedicarsi totalmente al suo personaggio, così Warner decise di affidare il progetto a Matt Reeves.

Da quel momento ne è passato di tempo, impiegato da Reeves per scrivere con calma la sceneggiatura e presentare un grande film su un personaggio estremamente importante. Il regista ha chiarito che non adatterà particolari saghe a fumetti e la sua storia sarà a tinte noir, pesantemente incentrata sulla componente detective, messa in secondo piano nelle precedenti incarnazioni del personaggio. Sono ormai anni che i fan chiedono una storia che possa esaltare le attività da detective/investigatore di Batman, per consolidarlo come il più grande detective del mondo anche nel cinema.

Il progetto è sempre stato avvolto nel mistero, almeno fino a questa settimana quando è arrivata una conferma come un fulmine a ciel sereno: The Batman uscirà il 25 giugno 2021 e il regista Reeves vuole un Bruce Wayne più giovane rispetto a quello attuale. Scelta che esclude ufficialmente Ben Affleck dal suo ruolo, sopratutto se consideriamo che nel momento in cui uscirà il film, l’attore avrà quasi 50 anni.

Ma chi troveremo al suo posto? I casting dovrebbero iniziare a breve, sia per il ruolo principale che per il villain (si vocifera Pinguino). Tutto resta ancora un mistero, Warner Bros. è soddisfatta della sceneggiatura e l’idea è quella di ingaggiare un “volto noto” di Hollywood.

The Suicide Squad – 6 agosto 2021

Suicide Squad

Che James Gunn sarebbe diventato il regista del sequel di Suicide Squad si vociferava già da tempo, ma è sempre bello avere una notizia ufficiale di un suo ingresso in trattative. Gunn, dopo le polemiche che lo hanno allontanato dai Guardiani della Galassia e dai Marvel Studios, ha deciso di sposare la causa della Distinta  Concorrenza, prendendo in gestione un film che ha avuto grossi problemi nella sua prima pellicola.

Gunn sta già scrivendo la sceneggiatura, definita come “un approccio completamente nuovo al franchise“, il che significa che non dovrebbe trattarsi di un reboot vero e proprio, ma di una nuova direzione per la storia ed i personaggi. Il regista non ha intenzione di portare avanti quello che abbiamo già visto ma si pensa ad una squadra interamente nuova con poche conferme: Amanda Waller, Deadshot e Harley Quinn. Se per Will Smith e Margot Robbie il posto è assicurato, per gli altri non lo è, tanto che è stato dichiarato che nel film ci sarà quasi interamente un nuovo cast.

Il titolo scelto è The Suicide Squad ed è chiaro a tutti: non si tratta di un sequel diretto del primo film. Oltre a questo, il film ha una data di uscita ufficiale: 6 agosto 2021.

Birds of Prey – 7 febbraio 2020

Birds of Prey

Non se lo aspettava nessuno ma in questa settimana è arrivato anche il primo teaser del film Birds of Prey, le cui riprese sono iniziate ufficialmente. Sappiamo ben pochi dettagli sulla trama, ma tra i personaggi troveremo saranno Harley Quinn, Cacciatrice, Black Canary, Renee Montoya, Cassandra Cain e i villain Maschera Nera e Victor Zsasz.

Il film sarà diretto da Cathy Yan e uscirà il 7 febbraio 2020. Qui vi ripresentiamo il breve teaser.

DC Super Pets – 21 maggio 2021

Dopo l’annuncio di questa estate, Warner Bros. conferma che la produzione del film animato uscirà il 21 maggio 2021 sotto la guida di Jared Stern. Si tratta di un gruppo di animali con superpoteri che spesso ha collaborato con la Legione dei Supereroi nelle loro missioni o difeso la Terra.

Shazam! – 5 aprile 2019 / Joker – 4 ottobre 2019

Questo 2019 usciranno inoltre 2 film decisamente interessanti: Shazam! di David F. Sandberg e Joker di Todd Phillips. Del primo, che avrà per protagonista Zachary Levi, conosciamo molti dettagli grazie al trailer uscito durante il Comic Con di San Diego, mentre per il secondo film la situazione è ben diversa.

Sappiamo che Joker con protagonista Joaquin Phoenix sarà il primo film DC/Warner totalmente slegato dalla continuity, una storia originale descritta come

L’esplorazione di un uomo ignorato dalla società, che non sarà soltanto uno studio crudo del personaggio ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.”

Le riprese sono terminate a dicembre e presumibilmente verrà presentato ufficialmente durante il Comic Con di San Diego questo luglio.

Wonder Woman 1984 – 5 giugno 2020

Wonder Woman

Inizialmente previsto per questo 2019, il sequel di Wonder Woman con protagonista Gal Gadot è stato posticipato a giugno del prossimo anno, con la regia di Patty Jenkins. Nel film, ambientato negli anni ’80, vedremo Cheetah (Kristen Wiig) come villain ed assisteremo al ritorno in vita di Steve Trevor (Chris Pine), elemento chiave ai fini della trama.

Le riprese sono terminate a fine dicembre e, proprio come nel caso di Joker, speriamo di scoprire qualche dettaglio durante il Comic Con di San Diego.

DC Films

Se le certezze sono poche, ma piacevoli, di incertezze la DC ne ha tante e ci scontatissimi film in fase di sviluppo di cui non riceviamo aggiornamenti ormai da tempo. Alcuni progetti sono quasi certi, come ad esempio The Flash, New Gods (di Ava DuVernay), Aquaman 2 o Black Adam, mentre altri rimangono un mistero:

  • Aquaman 2
  • Batgirl
  • Black Adam
  • Blue Beetle
  • Cyborg
  • The Flash
  • Gotham City Sirens
  • Green Lantern Corps
  • New Gods 
  • Nightwing
  • Plastic Man
  • Supergirl
  • Teen Titans GO! Vs. Teen Titans
  • Deathstroke

La Warner Bros. sembra intenzionata a risollevarsi seriamente dopo il flop Justice League e la programmazione finora è molto interessante, bisogna solo capire chi dirigerà questi film e che cosa ci dovremo aspettare. Come sempre, vi terremo aggiornati sull’evoluzione dell’universo DC. (No, Worlds of DC non è il nome dell’universo condiviso)