Ciò che ha scosso i fan della DC, quando pubblicò la line-ip dei cinecomic in uscita, è stato il fatto che Shazam -film che era già da diverso tempo in sviluppo- sarebbe uscito nel 2019. Al contrario però, dalle ultime dichiarazioni di Dwayne Johnson, lo studio avrebbe intenzione di anticipare l’ uscita.

Ecco quanto detto dall’interprete di Black Adam alle telecamere di MTV:

“Potrebbe uscire un po’ prima del previsto. Lo script è quasi ultimato, è fantastico, così come il supporto che abbiamo ricevuto dallo studio. E’ una grande opportunità, specie nel caso di Black Adam, un personaggio che parte come villain e diventa un anti-eroe”.

La trama dovrebbe comunque incentrarsi su Billy Batson, un ragazzo apparentemente normale, che si trasforma in supereroe quando esclama la parola “Shazam”. Salvo ufficializzazioni che lo anticipano, il film è atteso per il aprile 2019 e basato su uno script di Darren Lemke farà parte dell’Universo Cinematografico DC pur restando molto “autonomo”.

 

se sei interessato leggi anche:

Shazam: il Black Adam di Dwayne Johnson sarà un antieroe

Le ultime novità su Batman v Superman, Wonder Woman e Shazam

Capitan Marvel DC

Black Adam