Legend of Wonder Woman è una serie di fumetti che narra le origini dell’Amazzone a cura di da Ranae De Liz e Ray Dillon. Nonostante DC Comics abbia ufficializzato nuove storie, la seconda stagione di questa serie è stata cancellata. A dare la notizia è stata proprio De Liz attraverso il suo profilo Twitter:

Il motivo di questa cancellazione non è chiaro e la stessa Ranae De Liz si è dichiarata sorpresa e devastata. La DC non ha fornito spiegazioni in merito, ma secondo Bleeding Cool potrebbe trattarsi di una sorta di reazione a delle critiche: Ray Dillon infatti ha recentemente criticato aspramente la DC Comics per la gestione editoriale del titolo, che a quanto pare non sono state apprezzate dalla casa editrice. Inoltre la De Liz ha reso noto che non si tratta di una decisione economica data dalle scarse vendite.

Questa notizia ha scosso molti fan che attendevano una seconda stagione, dopo che la serie è stata nominata agli Eisner del 2016 ed ha ricevuto ottimi consensi dal pubblico.