David Harbour era così preoccupato dal flop di Hellboy che ha chiesto rassicurazioni a Ryan Reynolds, protagonista di un altro flop: Lantern Verde.

Nel corso di una recente intervista per promuovere la quarta stagione di Stranger Things, David Harbour (nella serie interpreta Jim Hopper, ma ha un ruolo nel MCU nei panni di Red Guardian) ha discusso della sua carriera cinematografica e televisiva, soffermandosi su un progetto fallimentare: Hellboy del 2019.

Il film diretto da Neil Marshall si è consolidato come un flop completo per critica e pubblico, incassando appena 44 milioni di dollari a fronte di un budget di 50 milioni.

A seguito delle anteprime stampa, Harbour aveva percepito che il film si stava per consolidare come un enorme flop… motivo per cui ha chiamato al telefono Ryan Reynolds, che è stato il protagonista di un altro film tratto dai fumetti a dir poco fallimentare: Lanterna Verde del 2011.

Ecco le parole di Harbour:

Lo conosco un pochino. L’ho chiamato e gli ho detto “hey amico, devo sapere una cosa. Hai presente Lanterna Verde? Grande flop per te. Cosa c***o significa essere il protagonista di un flop? Penso proprio che mi succederà presto. Andrà bene? Sopravviverò?

La risposta? Secondo Harbour, Reynolds è stato decisamente dolce a riguardo, tranquillizzandolo parecchio.

Fonte