Steven DeKnight commenta il ritorno di Charlie Cox nell’MCU come Daredevil, spiegando che lavorerebbe nuovamente con il personaggio.

Dopo la cancellazione della serie Netflix, lo scorso anno i diritti di Daredevil (e degli atri personaggi) hanno fatto il loro ritorno ai Marvel Studios, con i fan che hanno deciso di lanciare una serie di iniziative social e di petizioni per chiedere a gran voce il ritorno del personaggio ed hashtag come #SaveDaredevil e #RenewDaredevil hanno popolato i vari social network.

Fortunatamente, i Marvel Studios hanno deciso di ascoltare i fan e lunedì il presidente Kevin Feige ha ufficialmente annunciato che Charlie Cox tornerà ad interpretare il supereroe in prossimi progetti dei Marvel Studios, pur senza specificare ancora quali.

Lo showrunner della prima stagione della serie Marvel’s Daredevil Steven DeKnight ha risposto ad alcuni fan su Twitter riguardo la canonicità della serie all’interno dell’MCU, spiegando che neanche lui conosce dettagli in merito:

Non ne ho idea!

DeKnight ha comunque aggiunto che probabilmente tornerebbe a dirigere una possibile serie di Daredevil su Disney+:

Probabilmente sì [considererei l’idea di tornare a dirigere una serie su Disney+]. Amo Charlie [Cox] con tutto il mio cuore.