Nella primavera del 2024 arriverà su Disney+ Daredevil: Born Again, una nuova serie dedicata al Diavolo di Hell’s Kitchen interpretato da Charlie Cox, che vedrà il ritorno di Vincent D’Onofrio nei panni di Kingpin e avrà ben 18 episodi. Gli sceneggiatori Matt Corman e Chris Ord scriveranno la serie e ricopriranno il ruolo di produttori esecutivi.

Recentemente è trapelato online un documento di produzione della serie, secondo il quale le riprese partiranno nella città di New York a febbraio del 2023, per concludersi poi nel dicembre dello stesso anno.

All’interno di questo documento, possiamo leggere che i Marvel Studios sono alla ricerca di un attore per il ruolo di un misterioso uomo asioamericano dai 40 ai 60 anni, descritto come un “maestro di arti marziali dalla presenza imponente a capo di una potente organizzazione”.

Secondo molti fan, questa casting call potrebbe riferirsi al leader di organizzazioni differenti: la Mano oppure la Chiesa delle Mani Protettrici.

La prima organizzazione ha già avuto ampio spazio nelle prime due stagioni di Marvel’s Daredevil ed è stata sconfitta in The Defenders, mentre la seconda organizzazione è stata introdotta da pochi anni nei fumetti ed è gestita dal villain Diecidita.

Quest’ultimo, ex membro della Mano, è un boss di Chinatown che fonda la Chiesa delle Mani Protettrici al fine di attirare altri immigrati clandestini cinesi, offrendo loro protezione in cambio della loro totale devozione.

Vi terremo aggiornati non appena ci saranno novità.

Fonte