L’attore svela che la chiamata di Kevin Feige per tornare in Daredevil: Born Again gli ha totalmente cambiato la vita.

Nella primavera del 2024 arriverà su Disney+ Daredevil: Born Again, una nuova serie dedicata al Diavolo di Hell’s Kitchen interpretato da Charlie Cox, che vedrà il ritorno di Vincent D’Onofrio nei panni di Kingpin e avrà ben 18 episodi. Gli sceneggiatori Matt Corman e Chris Ord scriveranno la serie e ricopriranno il ruolo di produttori esecutivi.

In un’intervista con Variety a margine del D23 Expo, Charlie Cox ha svelato che la sua vita è totalmente cambiata da quando Kevin Feige – il presidente dei Marvel Studios – lo ha chiamato per tornare nei panni di Daredevil nell’MCU, prima per una scena in Spider-Man: No Way Home e quindi rendendolo titolare di una nuova serie di 18 episodi intitolata Daredevil: Born Again.

La mia vita è cambiata da quando mi ha telefonato il Signor Feige. Già solo quella singola scena in Spider-Man mi ha fatto percepire un differente livello di apprezzamento e riconoscimento. Ora cammino per strada [e penso che] sono in Spider-Man!