Dante Basco, voce originale di Zuko nella serie animata Avatar: The Last Airbender, vorrebbe interpretare o doppiare un mutante nel reboot degli X-Men.

Nei prossimi anni, in seguito all’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Walt Disney Company, assisteremo ufficialmente al debutto degli X-Men e dei Fantastici Quattro nel Marvel Cinematic Universe. Mentre i fan continuano a speculare sulla loro introduzione e sul modo in cui i Marvel Studios gestiranno i mutanti nel contesto narrativo del MCU, ecco che un nuovo attore si candida per un ruolo nel reboot degli X-Men.

Durante una recente intervista con ComicBookMovie.com incentrata sulla serie interattiva Artificial: Remote Intelligence che andrà in onda sulla piattaforma Twitch, Dante Basco – noto per aver doppiato Zuko in Avatar – La leggenda di Aang – ha rivelato di essere un fan di Wolverine e di Nightcrawler, dichiarandosi aperto all’idea di interpretare un mutante nell’Universo Cinematografico Marvel:

“Sai, mi piacerebbe molto doppiare o interpretare un personaggio negli X-Men. Crescendo come una persona di colore, quelle storie mi hanno insegnato che i mutanti non sono reietti ma che bisogna concentrarsi su cosa li rende speciali.”

“Fare qualcosa nel mondo degli X-Men sarebbe grandioso. Ovviamente ero un grande fan di Wolverine, come chiunque. Ma sono anche un grande fan di Nightcrawler. Amo vedere le diverse iterazioni dei personaggi e sono curioso di capire cosa accadrà ora che la Disney ha acquisito la Fox e ha riottenuto quelle proprietà intellettuali.”

Interrogato sulla possibilità di interpretare una testa calda come il mutante Pyro – già apparso nella trilogia originale degli X-Men della Fox – nel MCU, l’attore filippino ha dichiarato:

“Ho avuto qualsiasi tipo di ruolo negli ultimi trent’anni. Non necessariamente, ma immagino che potrei essere ingaggiato per il ruolo di una testa calda come nel caso di Rufio [nel film Hook – Capitan Uncino con Robin Williams] o di Zuko. Di solito vengo ingaggiato per interpretare il rivale del protagonista o qualche specie di cattivo.”

X-Men Dante Basco

SINOSSI
In Dark Phoenix, gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente: uno dei loro membri, Jean Grey. Durante una missione nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una forza cosmica sconosciuta. Una volta tornata sulla Terra, questa forza non solo la renderà infinitamente più potente ma anche molto più instabile. Mentre combatte questa entità dentro di lei, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può comprendere o contenere. Con Jean fuori controllo che ferisce le persone che ama, il tessuto che tiene insieme gli X-Men comincia a disfarsi. Vedendo questa famiglia cadere a pezzi, la squadra deve trovare un modo per unirsi nuovamente, non solo per salvare l’anima di Jean ma anche per salvare il nostro pianeta da alieni che intendono utilizzare questa forza per governare la galassia.

Fonte