Daniel Radcliffe smentisce i rumor e spiega che non è mai stato contattato per il ruolo di Marc Spector per la serie TV su Moon Knight.

Durante la conferenza Disney+ al D23 Expo di agosto 2019 sono stati fatti i nomi di tre nuove serie originali, con budget cinematografico e strettamente connesse al Marvel Cinematic Universe, che faranno parte della Fase 4 e che andranno a collegarsi direttamente con i film: Moon Knight, She-Hulk e Ms. Marvel.

Per quanto riguarda la serie dedicata a Marc Spector, i Marvel Studios sono alla ricerca di “un attore di origini ebraiche” per il ruolo del protagonista e da poco hanno ingaggiato Jeremy Slater (co-creatore di Umbrella Academy) per sviluppare la sceneggiatura.

A fine dicembre è emerso online un rumor secondo il quale i Marvel Studios stavano considerando il nome di Daniel Radcliffe per il ruolo di Marc Spector/Moon Knight, ma non avevano ancora sottoposto un’offerta economica.

In una recente intervista lo stesso attore ha commentato questi rumor, spiegando che non ha mai ricevuto una chiamata da parte di Marvel:

Se dovessi mai tornare in un grande franchise, la sceneggiatura dovrebbe essere davvero grandiosa. Prima di firmare per qualcosa e legarti per diversi anni, devi essere sicuro che lo adorerai tutto il tempo. Sarebbe comunque divertente fare un altro franchise in futuro.

Ma i rumor su Moon Knight non sono veri. Posso ufficialmente smentirti, non ho mai sentito nulla.

A questo punto il suo potrebbe essere semplicemente un nome in una lunga lista (che secondo le voci include anche Zac Efron) di potenziali attori adatti al ruolo, oppure quel rumor è fake? Presto per dirlo con certezza…anche difficilmente gli attori anticipano grandi ruoli durante le interviste.

Moon Knight