Dopo alcune dichiarazioni di Daniel Radcliffe molti fan hanno iniziato a pensare ad un suo possibile casting come Wolverine, ma lo stesso attore ha smentito il tutto ai microfoni di IGN.

Negli ultimi giorni Daniel Radcliffe ha rilasciato un’intervista con Wired dove ha scherzato sulle possibilità di interpretare Wolverine in risposta ad alcune domande poste sul suo conto su Google:

Sì, ci sarà un nuovo film di Wolverine, che inizia con Hugh Jackman che viene lavato con l’acqua calda e quando viene fuori, sono io. Quindi sì, sono molto contento di poterlo annunciare qui.

La battuta è stata interpretata decisamente male da parte della stampa e da molti fan, che hanno iniziato a credere ad un suo possibile casting come nuovo Wolverine, sopratutto dopo che la produttrice Fox Lauren Shuler Donner ha spiegato che Disney ha già deciso di ingaggiare un nuovo attore per Logan dopo il ritiro di Hugh Jackman.

Al momento comunque è ancora presto per parlare di casting e tutti i rumor su Radcliffe sono decisamente falsi. A smentirli è lo stesso attore, che in una recente intervista con IGN ha chiarito la situazione spiegando:

Questo è quello che succede quando fai battute. Non sarebbe grandioso farti ingaggiare in qualche film soltanto dicendolo nelle interviste? Le persone hanno chiesto qualcosa su me e Wolverine, io ho fatto una battuta sull’interpretare Wolverine dopo un bagno caldo, come se si fosse ristretto, ed Internet ha pensato che lo avessi annunciato sul serio.

Geraldine Viswanathan, co-protagonista di Miracle Workers, ha quindi aggiunto:

Dovresti farla una commedia dove Wolverine si restringe dopo una lavatrice.

La risposta di Radcliffe?

Una commedia in cui Wolverine diventa minuscolo? Del tipo “ora non sono pronto per combattere ma sono ancora molto forte?” Sarebbe grandioso! 

Baby Wolf, abbiamo il titolo. Daniel Radcliffe è…Baby Wolf! In realtà sarei davvero felice, ma non penso che il problema sia risolto con questa intervista. Tutto ciò che sto facendo ora è pensare allo slogan. Ma non c’è nulla di vero!

Quindi no, Radcliffe non è in trattative per interpretare Wolverine ed i rumor sul suo conto sono decisamente falsi. Presumibilmente ci vorrà ancora molto tempo prima di vedere un nuovo Logan nell’Universo Cinematografico Marvel considerando l’importanza del ruolo e l’eredità di Hugh Jackman.

Fonte