Avengers: Age of Ultron è stato l’ennesimo successo per Marvel e Disney, con ben 1.388 miliardi di dollari incassati. Nonostante il grande successo ci sono state parecchie polemiche legate a questo film; c’è chi si è lamentato per la mancanza di alcune scene chiave e chi invece, in preda alla follia, ha accusato il regista Joss Whedon di essere addirittura sessista, visto il trattamento rifilato alla Vedova Nera, costringendolo ad abbandonare Twitter.

Al Comic Con Whedon ha parlato del film, dichiarando che nell’edizione DVD ci saranno degli extra ed annunciando di non voler realizzare alcuna director’s cut del film, in quanto è troppo pigro:

È stata sempre una mia ambizione non realizzare un director’s cut di niente e fare il film che andava bene sia a me che allo studio. Ultron è stato molto complesso. C’è stato un sacco di tira e molla. Il mio istinto comunque tende al no. In quanto artista, sono superfottutamente pigro e suona come una roba complicata da fare. E non penso neanche che ci sia tutto questo interesse. vedrete un po’ di cose negli extra del DVD, materiali che sono stati concepiti per essere lì. Ma l’impianto narrativo generale è abbastanza vicino a come avrei voluto che fosse e non ho bisogno di aggiustarlo.

Ricordiamo che con director’s cut si intende una versione di un film mostrata così com’è stata pensata e realizzata dal regista, rispetto a quella poi distribuita dalla casa di produzione.