Come reagirebbe Mobius M. Mobius agli eventi di Doctor Strange nel Multiverso della Follia? Lo sceneggiatore risponde.

Spoiler

Questo mese è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista con ETOnline, Michael Waldron, sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e head writer di Loki, ha parlato dell’impatto del film di Sam Raimi sulla seconda stagione della serie con Tom Hiddleston. In particolare, lo sceneggiatore ha immaginato uno scenario in cui Mobius M. Mobius (Owen Wilson) assiste agli eventi del sequel:

Dopo tutto quello che è successo in questo film, ci saranno delle ramificazioni un po’ ovunque. Mi immagino Mobius che guarda tutto da un monitor che si accende una sigaretta e che dice ‘O mio Dio.’ Immagino che non ci resti che aspettare e scoprire cosa significa per questi ragazzi [della Time Variance Authority].”

Per quanto riguarda l’arco narrativo del Dio degli Inganni, inoltre, Waldron ha aggiunto:

Senza entrare troppo nel dettaglio, è un’evoluzione continua del personaggio. È sempre stata questa la cosa importante per Tom [Hiddleston] ed è quello che era importante per me. Se continueremo la storia della prima stagione in una seconda stagione, dovremo coprire un nuovo terreno emotivo. E la grande notizia è che il personaggio continua a rivelarci nuovi livelli di complessità.

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange 2 Loki

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte