Clark Gregg discute della nuova stagione di Agents of SHIELD, in arrivo in estate del 2019.

Attenzione agli SPOILER sulla quinta stagione di Agents of SHIELD, proseguite soltanto se avete già terminato l’ultimo episodio!

Recentemente Marvel ha pubblicato online il primo trailer della sesta stagione di Agents of SHIELD, in uscita questa estate, che ha confermato la morte di Phil Coulson dopo il suo ritiro a Tahiti (questa volta l’isola vera) per vivere i suoi ultimi giorni insieme a Melinda May. Allo stesso tempo il trailer ci ha mostrato un misterioso personaggio identico a Coulson, che non sembra avere alcuna memoria dello SHIELD o del resto della squadra.

Ora Clark Gregg in una recente intervista con Marvel.com ha spiegato che il personaggio che interpreterà nella serie non è Phil Coulson:

E’ molto strano, molto strano. Il ruolo di Coulson, sempre in evoluzione, sempre con nuove sfaccettature e nuovi lati del suo carattere introdotti dai nostri scrittori, è diventato molto familiare per me, quindi mi sono ritrovata a cambiare tutto per interpretare questo personaggio molto misterioso che non è Phil Coulson. Il mistero della sua identità e del suo aspetto è qualcosa di veramente innovativo, una cosa esagerata e sono veramente fortunato ad interpretarlo.

La domanda che si stanno ponendo i fan è una: potrebbe trattarsi di uno Skrull? Questo eventualmente potrebbe connettersi con Captain Marvel, ambientato negli anni ’90, dove vedremo Clark Gregg nei panni di un giovane Phil Coulson al suo esordio nello SHIELD? Lo scopriremo in estate.

Vi ricordiamo infine che la serie è stata rinnovata anche per una settima stagione, fissata per la stagione 2019/2020 per un totale di 13 episodi. Prima di salutarvi vi mostriamo nuovamente il trailer della nuova stagione:

Fonte