Clark Gregg non può confermare o smentire i rumor sul possibile ritorno di Phil Coulson nel Marvel Cinematic Universe.

Negli ultimi anni l’effettiva canonicità delle serie prodotte da Marvel Television – tra cui Daredevil, Jessica Jones, Iron Fist, Luke Cage e The Punisher o Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter – ha suscitato numerosi dibattiti tra i fan del Marvel Cinematic Universe, soprattutto in seguito al rilevamento della divisione televisiva da parte dei Marvel Studios e delle dichiarazioni degli addetti ai lavori. Nonostante ciò, molti sperano che lo studio di Kevin Feige decida di proseguire le avventure di quelle versioni dei personaggi nell’Universo Cinematografico Marvel.

Durante una recente intervista promozionale con Entertainment Weekly incentrato sul suo coinvolgimento in What If…?, Clark Gregg ha commentato i rumor secondo cui l’Agente Phil Coulson tornerà in un futuro progetto dei Marvel Studios nonostante l’indiretta decanonizzazione di Agents of S.H.I.E.L.D. ma, curiosamente, l’attore non ha potuto né confermare né smentire queste voci:

EW: “Ci sono stati dei rumor recentemente secondo cui Coulson potrebbe avere un’altra possibilità di vita nell’MCU in un futuro progetto Marvel… hai letto quelle teorie su Internet?”

Gregg: “Sì, li ho letti. Seguo i rumor come un fan accanito.”

EW: “È qualcosa che puoi commentare in questo momento?”

Gregg: “Ho sentito quei rumor, questo è il commento che posso fare. Ho sentito quei rumor.”

Ricordiamo che la settima stagione di Agents of S.H.I.E.L.D. vede nel cast Clark Gregg (Phil Coulson), Ming-Na Wen (Agente Melinda May), Chloe Bennet (Daisy Johnson/Quake), Elizabeth Henstridge (Agente Jemma Simmons), Iain De Caestecker (Agente Leopold Fitz), Henry Simmons (Direttore Alphonso “Mack” MacKenzie), Natalia Cordova-Buckley (Elena “Yo-Yo” Rodriguez) e Jeff Ward (Deke Shaw).

Clark Gregg Phil Coulson MCU

SINOSSI
Prodotta da ABC Studios e Marvel Television, Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. ritorna per la sua settima ed ultima stagione mercoledì 27 maggio. Coulson e gli Agenti dello S.H.I.E.L.D. sono stati catapultati indietro nel tempo e sono bloccati nella New York City del 1931. Con il nuovissimo Zephyr in grado di viaggiare nel tempo in qualsiasi momento, la squadra dovrà affrettarsi per capire cosa è successo. Se fallissero, sarebbe un disastro per il passato, per il presente e per il futuro del mondo.

Fonte