Per gli attori facenti parte dell’Universo Cinematografico Marvel non è insolito firmare un contratto multi-film con la major. Molti di loro, come ben sappiamo, oltre ad apparire nei film singoli (vedi Iron Man, Thor, Captain America) hanno avuto modo di partecipare anche ad altre pellicole ambientate nello stesso universo (The Avengers, Avengers: Age of Ultron).

Durante una recente intervista a GQ, in vista di Guardiani della Galassia 2, Chriss Pratt AKA Star-Lord ha parlato del suo contratto multi-film con la Marvel

Sono ancora legato per altri tre o cinque film. Guardiani della Galassia si sa, è quello che è, avrà probabilmente due sequel e poi un altro paio di progetti.

Pratt ipotizza che il suo personaggio sarà coinvolto in due film principali di Guardiani della Galassia e in seguito in qualche spin-off dove Star-Lord/Peter Quill farà parte di un team con altri personaggi Marvel, il che avrebbe senso, dato che potrebbe unirsi ai Vendicatori nella lotta contro Thanos in Avengers: Infinity War – Parte 1 e 2.