Chris Pratt, l’interprete di Quill nel film campione di incassi I Guardiani della Galassia ( se non avete letto la nostra recensione cliccate qui ), nel corso di un roundtable ha detto più che disponibile a comparire nello show della ABC targato Marvel:

“Non me la sentirei di escluderlo. Dovrebbe decidere la Marvel, ma se dovesse aver senso per il brand e per la storia, sì certo.”

A livello d’ impegni, visto che la produzione degli ultimi episodi di  Parks and Recreation si concluderanno a metà dicembre, non avrebbe problemi a collaborare nella serie tv  Agent of S.H.I.E.L.D. negli episodi che verranno trasmessi successivamente alla pausa che avrà il telefilm Marvel dovuta all’ apertura della prima stagione di Agent Carter.

summer-preview

Inoltre Pratt ha poi aggiunto:

“Ciò che rende la Marvel alquanto fenomenale è che la sua mitologia esiste su tutte le piattaforme: dai fumetti, ai film, alla televisione. E’ un unico gigantesco universo, quindi non è al di là delle possibilità del suo regno.”

Inoltre in passato sia Jeremy Renner (come abbiamo scritto in un nostro articolo) che  Robert Downey Jr., si sono detti favorevoli a comparire nella serie. Non ci resta che incrociare le dita e sperare che una o più di queste possibili apparizioni si concretizzino e diventino realtà.