Tom Holland ha ottenuto il ruolo di Spider-Man anche grazie ad un piccolo aiuto di Chris Hemsworth, come ammesso dall’attore australiano in una recente intervista.

Nel corso di una recente intervista con ET, Chris Hemsworth ha spiegato di aver avuto un piccolissimo ruolo nel casting di Tom Holland come Spider-Man.

I due hanno infatti lavorato insieme per In the Heart of the Sea del 2015 stringendo un buon legame d’amicizia e quando Hemsworth ha saputo che Holland era in lizza per il ruolo di Spider-Man, ha chiamato i Marvel Studios per “mettere una buona parola”:

Abbiamo lavorato in In the Heart of the Sea insieme, quando lo stavano scegliendo per Spider-Man, ho fatto del mio meglio ed ho fatto una telefonata. Ho detto che era una delle persone più talentuose con cui avessi mai lavorato, con un grande cuore e riconoscente. Abbiamo una grande amicizia, c’è rispetto reciproco.

Anche grazie al piccolo contributo di Hemsworth, i Marvel Studios e Sony alla fine hanno scelto Tom Holland, che ha dimostrato in diverse occasioni di essere un ottimo interprete di Spider-Man!

I due attori inoltre hanno partecipato ad un filmato della Sony per promuovere Spider-Man: Far From HomeMen in Black: International, rispondendo ad alcune domande “scomode” e scherzando sui loro ruoli nell’Universo Cinematografico Marvel.

Fonte