Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Nel corso di una recente intervista per promuovere Limitless, a seguito della quale si prenderà una pausa dalla recitazione, l’attore ha discusso delle sue preoccupazioni per l’arco narrativo del Dio del Tuono, spiegando:

Mi svegliavo con le preoccupazioni: questo film funzionerà? A volte è pericoloso avere così tanto a cuore qualcosa, metterci il tuo cuore e la tua anima e poi non badare minimamente al risultato.