Chris Evans rimprovera Tom Holland e Mark Ruffalo per la loro incapacità di mantenere i segreti dell’MCU

Durante il podcast D23, Chris Evans ha parlato degli spoiler dell’MCU ed ha “rimproverato” Tom Holland e Mark Ruffalo per la loro fama di fare spoiler:

Per anni, infatti, sia Holland che Ruffalo hanno rivelato per errore diverse informazioni sui prossimi progetti del MCU: Holland ad esempio si è reso protagonista di tantissime gaffe, arrivando al punto di spoilerare a un’intera sala cinematografica la morte di Spider-Man in Avengers: Infinity War (giusto per fare un esempio recente)…ma anche Ruffalo non scherza, dato che per sbaglio ha lasciato la diretta su Instagram aperta mentre guardava l’anteprima di Thor: Ragnarok!

Ecco quanto spiegato da Evans:

Il segreto più difficile da mantenere è sempre il successo. Il più difficile è sempre il precedente. È complicato, ne ho un po’ nella manica… No, no, non ce li ho… Non sono più su quel treno ora, quindi per fortuna non devo più mantenere i segreti. Ma sapete, quasi ti abitui a dover dire sempre meno, a non rispondere alle domande ed a essere breve e gentile. Credo che Mark Ruffalo e Tom Holland abbiano avuto molte più difficoltà a mantenere i segreti rispetto a me… Lui e Tom non possono farne a meno.

A Evans è stato poi chiesto quale sia secondo lui il personaggio migliore con cui combattere fisicamente:

Questa è un’ottima domanda… Anche se è stato breve, mi è piaciuto molto quella piccola lotta che ho avuto con Tom Holland. Sapete che intendo? Perché sembrava quasi… come se non ci fosse alcuna rabbio. Era quasi necessario. Ma mi piacciono le abilità di Spider-Man.