Chris Evans torna a parlare del suo addio al ruolo di Captain America e del tweet pubblicato ad inizio mese.

Con un messaggio su Twitter, ad inizio mese Chris Evans ha annunciato di aver terminato le riprese aggiuntive di Avengers 4, con cui si conclude il suo contratto con i Marvel Studios per il ruolo di Captain America.

Lo scorso anno l’attore ha spiegato che non è previsto un rinnovo, quindi di fatto è stata l’ultima volta che ha indossato il costume della Sentinella della Libertà, un ruolo che ha onorato nel migliore dei modi in quasi 8 anni di film Marvel.

Ora durante il recente ACE Comic Con di Chicago, Chris Evans ha commentato questo suo tweet, spiegando che non si tratta di uno spoiler sulla trama e che potrebbe non essere una conferma definitiva sul suo futuro:

Devo chiarirlo, ho fatto un tweet considerato da molte persone come uno spoiler. A prescindere dal finale di Avengers 4, avrei scritto sempre la stessa cosa: quell’ultimo giorno di riprese è stato molto emozionante, il culmine di 10 anni e 22 film, il culmine di un arazzo incredibile.

Ho provato più emozioni di quello che credevo ed ho pensato di condividere la gratitudine. C’è stata una reazione a catena, ma non sto confermando o smentendo nulla.

Insomma, quest’ultima frase potrebbe aprire ad un barlume di speranza? Presto per dirlo con certezza.

Fonte