Dopo l’ottima accoglienza riservata alla prima stagione di Daredevil, la Marvel ha deciso di rinnovare la serie e riportare sugli schermi il personaggio anche nel 2016 con una nuova stagione. Charlie Cox, che interpreta Matt Murdock, ha parlato della possibilità del ritorno di Daredevil al cinema, escludendo però la possibilità di far parte del cast di Captain America: Civil War, anche se lui vorrebbe apparire in un Cameo:

“E’ nel fumetto ma penso che abbiano già…penso di aver perso quell’occasione. Quindi, a meno che qualcuno guardi lo show e si innamori così follemente da decidere di farmi andare sul set per un giorno non ci sarò, sarebbe grandioso ma non ne ho idea”.

Molto più probabile, invece, l’entrata in scena di Daredevil e magari dei Defenders in Infinity War, e Cox non esclude nemmeno un film da protagonista:

“Sarebbe fantastico, mi piacerebbe farlo. Amo realizzare lo show televisivo e il fatto di avere più tempo per esplorare la storia delle origini e in modo realistico il personaggio e i suoi conflitti interiori, e trascorrere molto tempo in quel mondo e in quei sentimenti, aspetto insolito per un supereroe. E di solito non è possibile farlo quando hai un film di due ore ricco d’azione, questo ritengo sia uno degli elementi che ha permesso allo show di avere dei benefici: avere del tempo in più per conoscere veramente questi personaggi e stare con loro, vedendoli come esseri umani. Ma mi piacerebbe vedere nuovamente Daredevil sul grande schermo. Sarebbe grandioso. E se potessi essere coinvolto nel progetto ne sarei elettrizzato”.