Charlie Cox non è minimamente deluso per non essere comparso in Avengers: Endgame come Daredevil.

“Ci sono tutti? Cos’è, non ti bastano?”

Questa sera lo showrunner Erik Oleson e diversi attori di Daredevil parteciperanno al Watch Party di Comicbook.com, in cui commenteranno su Twitter un episodio e risponderanno alle domande dei fan. Per l’occasione, il sito ha contattato Charlie Cox (che non ha Twitter) per parlare della serie e più in generale dell’Universo Cinematografico Marvel.

Oltre ad aver discusso del rumor secondo il quale vedremo Daredevil in Spider-Man 3, l’attore ha parlato di Avengers: Endgame, spiegando che non è deluso per non aver avuto un cameo nel film. Dopotutto la scena del portali ha mostrato la maggior parte dei personaggi comparsi in 11 anni di Universo Cinematografico Marvel, ma nonostante ciò non c’è stato spazio per i personaggi delle serie TV.

Ecco quanto spiegato dall’attore:

No [non sono deluso] ma sono felice per quello che ho avuto. Ovviamente sarebbe stato grandioso – ma alla fine sono soltanto un attore e penso che sia molto più complicato di quanto possa immaginare o capire.

Fonte