La serie TV Daredevil, nata dalla collaborazione tra Marvel e Netflix, ambientata nello stesso universo cinematografico dei film della Casa delle Idee, è stata accolta benissimo da pubblico e critica ed è già stata confermata per una seconda stagione. Durante una recente intervista per IGN, Charlie Cox, attore protagonista della serie, ha parlato proprio di questo rinnovo della serie, esperimendo la sua volontà di vedere sulla tuta il simbolo della doppia D e parlando delle possibilità di vedere alcuni personaggi nuovi:

“Lo show ha avuto una risposta molto positiva e quindi credo che continueremo ad addentrarci in quel mondo e in quell’atmosfera rimanendo nello stesso universo. Credo che in una serie come la nostra c’è molta più possibilità di vedere tipi come Bullseye, il Punitore o Elektra. Non so se appariranno mai questi personaggi, e inoltre non so cosa accadrà a Wilson Fisk. Non è di certo fuori dai giochi. Credo proprio che ritornerà”.

“Come sanno le persone che hanno già visto la serie, abbiamo già introdotto il costume rosso simbolico alla fine dello show. Ma non vediamo ancora a questo stadio la DD sul petto, quindi magari sarà qualcosa che verrà aggiunto in futuro. Magari decideranno di mettercela!”.