Sta iniziando un’ondata di recensioni negative sulla scheda di Rotten Tomatoes dedicata a Captain Marvel.

È già successo con Black Panther, ed ora sta iniziando il turno di Captain Marvel. Stiamo parlando del “review bombing”, una vera e propria ondata di recensioni negative su un determinato film scritte ancor prima dell’uscita da parte di alcuni troll che, nella loro mente, sperano di poter influenzare le persone e dissuaderle dall’andare al cinema.

Sulla pagina del celebre aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes possiamo già trovare diversi commenti negativi su Captain Marvel (che hanno portato la percentuale di interesse dal 99% all’85% in pochi giorni) da parte di account fake che accusano il film di essere sessista o che si scagliano contro la scelta di ingaggiare Brie Larson e contro alcune recenti dichiarazioni dell’attrice…tutto ciò quando il film ancora non è uscito nelle sale cinematografiche!

Ovviamente questo non ha funzionato con Black Panther, il film è stato accolto benissimo dalla critica e dai fan, incassando 1.3 miliardi nel mondo, infrangendo diversi record ed ottenendo ben 7 nomination agli Oscar. Probabilmente non funzionerà neanche con Captain Marvel, ma i troll di Internet ci stanno provando lo stesso.

Ecco una prima selezione di valutazioni negative pubblicate sul sito da parte di persone che ovviamente non hanno ancora visto il film, considerando che l’embargo per le prime impressioni scadrà questa notte, mentre quello delle recensioni soltanto a marzo.